Alla insegnamento di tali contributi ci pare facile indicare paio piste privilegiate di chiosa

Per proprio conforto, piu in la alle argomentazioni recensite da Best, vengono e le annotazioni di Mearns, e soprattutto, non dimentichiamolo, i risultati della studio di Donfried sulla agglomerato di Tessalonica e sul adatto legaccio, amministratore modesto e ecclesiastico, mediante la ricchezza dell’impero e per mezzo di i suoi sovrani

La davanti e con le piu tradizionali, ed identifica cio / quegli affinche trattiene nell’impero / despota romano. La seconda e quella inaugurata da Aus, perche merita posteriore approfondimento e si fonda sul collegamento, perche l’esegesi individua, tra Is 66 e 2Ts 1-2. Egli rassegna come il katechon del v7, “colui affinche trattiene”, derivi da Is 66,9 e tanto poi il reggitore; il perche implica una oppressione relazione con la anniversario al virile (v7) e quella al grigio (v6) del participio: “cio affinche trattiene” e il lentamente di Altissimo, la sua disposizione giacche il nuovo testamento sia proclamato ad ogni uomo; “colui in quanto trattiene” e Dio stesso. Sopra questa tracciato si pone addirittura Ugo Vanni, perche traduce dunque il v7: “Il piano di Altissimo concernente l’iniquita e in passato pratico: solo cosicche (divinita identico) trattiene, fino per in quale momento il sofferenza tanto strappato di mezzo”.

Isolato allora sara rivelato l’empio e il Signore Gesu lo distruggera unitamente il sbuffo della sua apertura e lo annientera all’apparire della sua venuta, l’iniquo, la cui venuta avverra http://www.datingranking.net/it/farmers-dating-site-review/ nella energia di diavolo, insieme qualsiasi meraviglia di portenti, di segni e prodigi menzogneri, e insieme qualunque sorta di spietato raggiro per quelli giacche vanno con rovina scopo non hanno accolto l’amore della certezza in capitare salvi.E in codesto Onnipotente invia loro una potenza d’inganno motivo essi credano alla fandonia e cosi siano condannati tutti quelli giacche non hanno reputato alla realta, tuttavia hanno acconsentito all’iniquita.

Paolo fa ora appello all’immaginario di Is 11,4 (LXX), cosicche appartiene ad un passo di cui ci e noto l’uso con cifra messianica nella primitiva unione:

Un subdolo “apparire”; dell’abisso e della notorieta di Cristo. L’iniquita si rivela unicamente quando e recinzione con il fiato dell’onnipotenza della afflizione affinche appare in mezzo a le nubi; come di volto alla oltre a ingente vituperio risuono: “e compiuto”. Non avviene altra “apparizione” somma (“Apocalisse”) del peccato arcaico qualora non nel periodo della sua tracollo.

Il nota di H.U. Von Balthasar ai nostri versetti ci pare offrirne una chiave ermeneutica di unico calibro teologica, alla chiarore della quale va istruita la sentenza all’interrogativo quasi l’originalita dell’apocalittica cristiana.

L’attivita del katechon appare destinata a ultimare, il cosicche e particolarmente sottolineato dall’apertura del v8, in quanto ci introduce modo ad un insolito atto nel cruccio escatologico. La profezia dell’Empio ci rimanda alla sua laboriosita, descritta ai vv 3-4. Va oltre a precisamente constatato cosicche il v8 ci riporta sul piana cronologico dei vv 3-4, ignorato nei vv 5-7 in una successione di considerazioni relative al corrente della organizzazione.

Comunque non si riprende, in questo momento, la caratterizzazione dell’operare dell’uomo malvagio: la prospettiva si sposta. C’e un piccolissimo che e adeguatamente i Tessalonicesi conoscano, per pensiero dell’attivita del insorto, e giacche tuttavia non deve allontanare dal autentico fuoco dell’argomentazione: la venuta del sovrano. La affluenza e l’attesa dei cristiani devono succedere volte per lui, la cui parusia si accompagnera alla pagamento di tutte le potenze a lui ostili. Best sottolinea cosicche l’immaginario militare in questo luogo usato rimanda verso quegli semita della ostilita santa, nel ritardato giudaismo perennemente ancora concepita appena lotta di temperamento escatologico (cf Qumran). Quanto al originale eredita, unicamente in 2Ts i paio protagonisti della contrasto fine appaiono cosi indubbiamente rappresentati nel loro conclusivo discussione, verso sottrazione dei testi perche si limitano a far riferimento ad un conflitto legato al secondo della parusia (cf 1Cor 15, 24-28) ovverosia per descriverlo di traverso la intercessione di simboli apocalittici (Ap 12ss).

Written by : Nikki Woods

I teach entrepreneurs and influencers how to grow their business to 6 figures+ by leveraging the media and monetizing their expertise.

Leave A Comment